Madagascar_vanilla

L’innovazione sociale su STREAM! (vista da me)

La rete ci ha abituati ad incrociare le nostre strade con quelle di altre persone che non conosciamo. Abbiamo interessi in comune, leggiamo/guardiamo/ascoltiamo le stesse cose, i nostri gusti sono simili e – spesso – lo sono anche le nostre idee sulla vita, l’universo e tutto quanto.

C’è chi la chiama serendipity, “fare incontri piacevoli per puro caso”. Io preferisco “buoni incontri” o affinità elettive digitali. Non è così facile fare dei buoni incontri. Per questo, quando capita bisogna festeggiare!

È quindi con  grande gioia e soddisfazione che condivido con voi il fatto che oggi esce il mio primo contributo su STREAM!, magazine italiano di digital lifestyle e vita liquida. Un team fantastico, tutto al femminile che, citando lo stream of consciousness di Joyce nel titolo, racconta e approfondisce il grande mondo dell’innovazione (soprattutto digitale, ma non solo). Una raccolta di contemporaneità, se volete.

I miei post saranno dedicati all’innovazione sociale (mica bruscolini). Nella prima puntata, parlo di un paio di progetti interessanti, a cavallo fra profit e non profit. Ah sì, parlo anche di un sacchetto per fare la cacca quando non c’è un bagno a disposizione 😉

Lo potete leggere a questo LINK. Ma non leggete solo il mio, ci sono un sacco di post bellissimi! :)

GO TO STREAM!

  2 comments

  1. Adriano Toccafondi   •  

    Perchè non è vero che si attraggono solo gli opposti. Anche i simili lo fanno, forse per la stessa legge. Forse per la stessa voglia di cambiamento. Per percorrere strade comuni, convogliando le energie in un progetto partecipato.

    • platipuszen   •     Author

      Adriano, l’ho sempre pensato. Il difficile è trovarsi, ma poi le cose migliorano 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>